Fondo Antonio Curti

Antonio Curti (Milano 1858 - Cannobbio, Novara, 1945) commediografo, poeta dialettale, storico, giornalista e pittore. Espressione di quella borghesia lombarda nata durante il Risorgimento, Curti partecipò alla vita pubblica con l’incarico di Segretario dell’Associazione della Storia del Risorgimento; fu promotore della raccolta di documenti sulla grande guerra, organizzatore della prima esposizione nazionale napoleonica, direttore della rivista “Napoleone”, vicepresidente dell’Associazione “Trento e Trieste” e promotore degli “Amici della Polonia”. Collaborò, occupandosi di arte, folklore e storia, con parecchie testate: “Lombardia”, “Perseveranza”, “Resto del Carlino”, “Secolo illustrato”. Come pittore prese parte a diverse esposizioni a Brera e alla Permanente. Intrattenne rapporti di amicizia con Tranquillo Cremona, Mosé Bianchi, Vespasiano Bignami, Giannino Antona Traversi.

 

Bibliografia essenziale

Foeuj sècch, Milano, Carlo Aliprandi, 1901; Commedie in dialetto milanese, Milano, 1902; Sua Maestà l’Orpello, Milano, F.lli Treves, 1907; Napoleone I nel pensiero italiano, Milano, 1914; C.M. Maggi, Milano, 1930; La Muffa, commedia in tre atti. Il decoro, commedia in un atto. Prefazione di Renato Simoni, Milano, V. Colonnello, 1935.

 

Fonti biografiche

Chi è? Dizionario degli italiani d’oggi, Roma, A.F. Formiggini, 1931, p. 223; Teodoro Rovito, Dizionario bio-bibliografico dei letterati e giornalisti italiani contemporanei, Napoli, Tip. Melfi & Joele, 1907, p. 76.

 

Storia e composizione del Fondo

Il fondo ha due differenti collocazioni che probabilmente rispecchiano le diverse provenienze dei documenti; una parte è stata donata dagli eredi nel 1948.

Il fondo è composto da manoscritti, ritagli di stampa, appunti, documenti personali conservati in 2 raccoglitori [MSS Curti], 2200 lettere indirizzate a Curti da diversi corrispondenti nel periodo 1892-1943, circa 220 lettere riguardano l’inchiesta promossa dal Curti nel 1913 su Napoleone e infine alcune lettere (1911-1936) di Curti ad altri personaggi.

[Segnatura del Fondo: MSS Curti; ms. V MSS 1/1 - ms. V MSS 12/1]

 

Bibliografia

Antonio Curti, Napoleone I nel pensiero italiano, Milano, R. Quintieri, [1914]; Giampaolo Pignatari, Antonio Curti e la Milano di fine secolo. Lettere inedite [...], in “La Martinella di Milano”, fasc. xi-xii, novembre-dicembre 1980.